Impiegata ospedale prende soldi per cure

Una donna di 53 anni, segretaria dell'Azienda Ospedaliera dell'Ospedale di Circolo di Varese, è stata arrestata dai carabinieri di Varese con l'accusa di peculato. A quanto si è appreso la donna avrebbe intascato 1.350 euro in contanti da una paziente che voleva prenotare delle cure odontoiatriche, alla quale avrebbe rilasciato una falsa fattura, per poi non prenotare per lei alcun servizio. La dipendente infedele è stata bloccata dai carabinieri mentre stava per ricevere dalla stessa paziente altri 600 euro all'interno del poliambulatorio di Velate, facente capo all'Ospedale di Circolo di Varese.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cannero Riviera

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...